Greenfog Records Home

WHAT DOES A FISH THINK ABOUT WATER

WHAT DOES A FISH THINK ABOUT WATER

Label: Greenfog Records

Release date: 14 Dicembre 2007

Tracks:

>
Marsellus Wallace was right
We were onoff

Il progetto We were onoff prende forma nel 2001 dall’unione di quattro persone con background musicali differenti e dalle ceneri di gruppi che si sono succeduti negli anni dando vita, di volta in volta, allo sviluppo di espressioni sonore di diversa matrice. L’intento di non calcare soluzioni musicali precostituite ha indirizzato la proposta musicale verso un’identità propria e distante da un tipo di musica facilmente definibile. La formazione e scioglimento di questi diversi progetti hanno dato vita a capitoli diversi tra loro che, con l’approdo a We were onoff, hanno portato a uno sviluppo sonoro riconducibile ad atmosfere noise ed espressioni di matrice post-rock.
Sono le dissonanze e le ritmiche sincopate a caratterizzare il “suono” dei We were onoff. Disinvolta, provocante, libera dalle geometrie classiche di quella che universalmente intendiamo come “forma-canzone”, l’immagine degli We were onoff si riflette come una figura mutevole e irriverente che si nasconde dietro interludi ritmati e compressi per poi riapparire di colpo isterica, a tratti minacciosa. Quasi nociva. Da Novembre 2003 è stato reso disponibile l’EP “Onoff” autoprodotto, contenente cinque brani, distribuito da Macaco Records. La traccia “Marsellus Wallace was right” è presente in varie compilation tra le quali “Macachi on the beach” (Macaco records, 2005) e il doppio cd prodotto per Arezzo Wave Veneto (2004).
Attualmente è stata ultimata la preparazione di “What does a fish think about water”, LP contenente 12 brani, registrato e mixato da Giulio Favero tra il Blocco A di Villa del Conte (Pd) e l’NHQ di Ferrara